9

Buckskin Gulch - Il Delirium

Dopo le feste del Ringraziamento, Amji, Yoshi, Greg, Steve, Sarah, Joey e ho tolto per un altro delle nostre avventure. Stavamo andando a tentare di fare escursioni lungo canyon del mondo fessura (~ 43 extra-lunghi miglia) da Buckskin Gulch (o meglio Wire Pass) al traghetto dei rifugi. Siamo arrivati ​​al del confine tra Utah e Arizona, dopo ore di guida nella notte e la navigazione di un strada sterrata piena di squarci e buchi che hanno richiesto il tempo di risposta di un pilota di caccia per navigare.

Abbiamo impostato le nostre tende intorno a 1:00 del mattino e intenzione di andare a dormire. La previsione ha predetto che sarebbe scendere a 30 gradi quella notte. Tutti i nostri sacchi a pelo sono stati valutati a circa 25 gradi e quindi abbiamo pensato ci siamo trovati bene. Il cielo notturno era SPETTACOLARE! Non mi preoccupai creazione di una tenda perché volevo vedere le stelle. Ho ottenuto nel mio sacco a pelo ma avuto dei problemi caldo. Ho trascorso guardando le stelle e ha cercato di approfittare di attrito per mantenere le dita dei piedi dal congelamento sopra. Non è stato tutto l'efficace. Risulta che era 10 gradi quella notte!

Yoshi, Greg e ho lasciato campo presto a cadere una macchina fuori a Ferry di Lee. Greg è venuto per il lungo viaggio, perché i suoi piedi erano congelamento e non era addormentato ancora neanche. Ci sono voluti tre ore per lasciare l'auto e farlo tornare al sentiero. Quando siamo tornati il ​​resto del nostro equipaggio erano semplicemente prepararsi. L'escursione è uno dei più bei sentieri della Terra. L'ho fatto prima e mi vedevo davvero l'ora per il secondo giorno - in cui la Fontana di Buckskin Gulch getti d'acqua potabile pulita a destra fuori dalla parete del canyon.

Abbiamo portato rifornimenti supplementari e ho anche portato un pontone gonfiabile, perché il secondo giorno il canyon corre nel canyon Paria, che viene riempito con un flusso costante di acqua cintola pulita. Abbiamo intenzione di spingere un po 'con il peso del primo giorno e galleggiare tutta la nostra attrezzatura pesante sul resto del viaggio. Steve è un cuoco e che aveva preparato tutti i tipi di pasti grande per noi - tra cui bistecche, mmmmmmmm.

Abbiamo esplorato ogni curva come la giornata è proseguita e nel primo pomeriggio ci siamo imbattuti in un signore che era sulla via del ritorno. Egli ci ha avvertito che c'era una sezione di parete a parete di fango avanti che non siamo riusciti a passare senza solo passando attraverso di esso. Speravamo che in questo periodo dell'anno dovrebbe aiutarci ad evitare qualsiasi di queste regioni fangose, ma non avevamo intenzione di lasciare che un paio di punti di fango ci ha impedito. Così abbiamo premuto su. Quando siamo arrivati ​​al punto fangoso ho preso le mie scarpe, spinto attraverso essa, è sceso il mio zaino e poi è tornato a traghettare la squadra sulle spalle.

Il mio piano non ha funzionato come avevo previsto. Io spola Yoshi tutto, lo zaino, Sarah, e poi il suo zaino, ma a quel tempo ero nella seconda fase di ipotermia. Tutto il mio corpo era incontrollabile tremando e mi aveva tagliato le dita dei piedi su alcune rocce taglienti. I ragazzi hanno dovuto badare a se stessi. Tutti spinti attraverso il freddo come champs. Poi abbiamo preso una pausa per pulire e riscaldare noi stessi. Ci siamo fermati a mangiare un pranzo molto tardi e poi ha iniziato a muoversi di nuovo.

Come il tramonto ho preso nota di come ero stanco. Non avevo rimasto sveglio questo lungo per anni, non certo in un giorno che ha richiesto l'escursionismo senza sosta. E 'stato già cominciando a diventare abbastanza freddo che non potevamo smettere di muoversi senza ottenere a disagio. Poi siamo venuti in un altro posto fangoso. Questo non era molto lunga. In realtà, avevamo visto un albero che era caduto da sopra a circa 10 minuti a piedi indietro. Così tutti i ragazzi tornarono e tiravano l'albero sulle nostre spalle e poi gettarono sopra la regione fangoso. Tutti, ma Steve ha reso sopra senza ottenere fangoso. Abbiamo continuato su.

Stavamo camminando con fari ora perché le profondità di questo canyon erano competely scuro. Poi ci ha colpito un'altra regione fangoso. Abbiamo deciso di duro appena fuori e andare per esso. Così abbiamo messo su le nostre calze neopryne e rapidamente scoperto che abbiamo dovuto attraversare il fango senza scarpe, altrimenti li perderemmo. Fango dopo fango dopo fango ghiacciato. Il ghiaccio è rotto sulle nostre stinchi, e puzzava di fango feci rimaste che aveva lavato lungo il canyon. La nostra speranza guida era che una volta abbiamo raggiunto il fiume Paria abbiamo potuto ripulire, poi fare una bella cena calda con le nostre stufe, e quindi ottenere nei nostri sacchi a pelo e riscaldare (avevamo scaldamani e piedi scalda mettere da parte per questa parte) .

Delirio e la stanchezza ha iniziato a mettere in. Greg ha cercato di avviare un ammutinamento e ha detto che sarebbe tornato quando ha visto un abbandono con una sezione di parete a parete di fango di profondità sconosciuta sul lato opposto. Ho detto che cercherò fuori e se non è troppo male poi possiamo andare avanti. Era d'accordo a questo. E 'stato solo alle ginocchia. Il fango finalmente tregua e abbiamo camminato per altre 2 ore. Poi il fango riavviata. Alle 11,30 era 10 gradi, eravamo tutti nelle nostre corti, Pantaloni risvoltati, costumi da bagno, o come nel caso di Amji mutande, coperto di fango quasi fino alla cintura, esausti dai 85 chili sulle spalle, assetato e pronti per la cena. La fine non era ancora in vista.

Poi ci ha colpito il drop off - luogo in cui abbiamo dovuto scendere con le corde. L'unico problema era che al di là di questa battuta un lago di fango ci aspettava - uno che era così profonda che ci richiederebbe di prendere i nostri pacchi via e nuotare loro attraverso. Il gruppo è stato devastò. Eravamo quasi alla confluenza con il fiume di Paria dove l'acqua pulita ci aspettava e ora abbiamo dovuto fare dietrofront. Non siamo riusciti a dormire nei nostri sacchi a pelo come questo, non siamo riusciti a tenere ancora per più di 30 secondi senza congelamento. La nostra unica scelta è stata quella di tornare, per tutta la notte, indietro attraverso tutti i pozzi di fango!

Abbiamo rotto in due gruppi, scaricammo i nonessentials e tornò più in fretta che potevamo, sperando che avremmo raggiunto la fine prima che abbiamo raggiunto il nostro fine. Amji, Yoshi e io eravamo nel gruppo posteriore. Le mie nuove scarpe erano un formato di grande e con il fango costante che scivolavano da una parte all'altra ad ogni passo. Era impossibile camminare veloce. Abbiamo deciso la nostra strategia era quella di camminare per 20 minuti e poi prendere una pausa 3 minuti. Più e più volte abbiamo incoraggiato noi stessi in attesa di quel prossima vacanza. Al terzo pausa siamo tutti seduti sulle sporgenze che sollevavano il peso delle nostre confezioni dalle nostre spalle e immediatamente ci erano tutti addormentati. Il freddo avuto modo di Yoshi prima e si è svegliata e ci ha fatto rivivere. Non riuscivamo a credere che eravamo tutti raggiunto lo stadio sogni istantaneamente.

Abbiamo premuto e quando il sole si avvicinò abbiamo iniziato allucinazioni. Abbiamo visto persone che non erano lì, ho visto enormi libellule rosse che giocano tra di loro. Amji afferrò per il braccio e disse: "Abbiamo bisogno di continuare a camminare." Ho provato a dirgli che ero a piedi, ma poi ho capito che non ero. Yoshi stava perdendo ogni sentimento e aveva bisogno di muoversi più velocemente per riscaldare il suo corpo. Andò avanti di noi e ha finito per perdere il solo girare sulla pista. Quando Amji e ho fatto verso l'uscita si salutava su di noi, Yoshi mancava, e il nostro giro di salvataggio (la prima squadra) non era lì a prenderci. Abbiamo lasciato la nostra marcia rimanente e excuted un piano per trovare Yoshi. Aveva portato avanti e poi si rese conto che ha perso il turno. Si voltò e perse di nuovo il turno e camminò fino a dove originariamente separammo. Poi si voltò di nuovo e questa volta trovò l'uscita turno. Aveva lasciato cadere la sua intera confezione e ha cercato con tutte le sue ultime energie per farlo fuori. Eravamo tutti molto contenti di essere di nuovo insieme.

Poi abbiamo aspettato e ha continuato a congelare. Ogni sentimento aveva lasciato i miei piedi più di dieci giorni fa a questo punto. Dopo due ore di un camion guidato attraverso e ci pregò l'autista per portarci alla città più vicina. Abbiamo guardato come se fossimo coperti di merda, e tecnicamente eravamo. Ha cercato di essere gentile circa il nostro odore, mettere giù le coperte sopra i suoi posti, e ci ha accompagnato verso la strada asfaltata. Così come abbiamo fatto per la strada che abbiamo visto Sarah guidare la mia auto verso di noi. Siamo stati felici di trovare finalmente che tutti erano al sicuro.

L'hotel è stato il migliore che abbia mai avuto. Acqua senza fine calda nella doccia. Letti morbidi. Caldo! Mi ha aiutato a vedere i semplici piaceri della vita un modo tutto nuovo! La vita è stupefacente.


Commenti (9)

URL di riferimento | Commenti RSS Feed

  1. Amjith dice:

    Grazie per aver dedicato del tempo per documentare questa avventura monumentale.

  2. Joey dice:

    Sì! Grazie per documentare questa avventura - non vedo l'ora per aprile - io prometto che stare tutti insieme questa volta :-)

  3. Nizza articolo, grazie. Ho firmato per il tuo feed rss!

  4. Bill Westerhoff dice:

    Sono contento che i ragazzi tutto ha fatto fuori al sicuro, ma wow è davvero suonava mal preparate per il viaggio. Facciamo il più breve Wire Pass a Casa Bianca ogni anno in ottobre o novembre e abbiamo affrontato tutte le sfide che hai descritto. Per la cronaca, la maggior parte del odore è da materiali di base organica (piante, ecc) decomposizione. Anche se hai fatto una scelta molto saggia per tornare indietro alla caduta di massi, ci sono diversi modi per ottenere passato che e anche se lo scorso autunno ha lasciato abbastanza laghetto lì come hai descritto, se si sale lungo via i gradini Moki (lato sinistro guardando verso il basso canyon) era completamente asciutto. Sarebbe stato il fiume Paria che avrebbe davvero messo alla prova. L'anno scorso era abbastanza profondo e doloroso quel momento.

    Un altro rapporto congelato viaggiohttp://​www​.climb​-utah​.com/​E​s​c​a​l​a​n​t​e​/​b​u​c​k​s​k​i​n​i​c​e​.​htm

  5. Amy dice:

    Grazie per aver dedicato del tempo per documentare questa avventura monumentale.

  6. Paolo dice:

    Sono contento che i ragazzi tutto ha fatto fuori al sicuro, ma wow è davvero suonava mal preparate per il viaggio. Facciamo il più breve Wire Pass a Casa Bianca ogni anno in ottobre o novembre e abbiamo affrontato tutte le sfide che hai descritto. Per la cronaca, la maggior parte del odore è da materiali di base organica (piante, ecc) decomposizione. Anche se hai fatto una scelta molto saggia per tornare indietro alla caduta di massi, ci sono diversi modi per ottenere passato che e anche se lo scorso autunno ha lasciato abbastanza laghetto lì come hai descritto, se si sale lungo via i gradini Moki (lato sinistro guardando verso il basso canyon) era completamente asciutto. Sarebbe stato il fiume Paria che avrebbe davvero messo alla prova. L'anno scorso era abbastanza profondo e doloroso quel momento.

    Un altro rapporto congelato viaggiohttp://​www​.climb​-utah​.com/​E​s​c​a​l​a​n​t​e​/​b​u​c​k​s​k​i​n​i​c​e​.​htm

  7. es dice:

    Andando a gennaio sembra davvero male informati. Una grande storia dopo forse ma un'avventura inutilmente rischiosa, a meno che questo è ciò che si intende. Siamo andati su 26 Settembre 2010 e c'era acqua pari a zero o di fango in qualsiasi parte del canyon, risparmiamo alcune piscine caviglie piccoli mentre ci avvicinavamo Paria. E 'tutto nella tempistica.

lascia un commento




Se si desidera una foto per mostrare con il proprio commento, vai ottenere un Gravatar.